cerca un veicolo

Ricerca auto


Ricerca Avanzata

Dal 15 Novembre 2021 sarà obbligatorio montare pneumatici invernali sulle proprie auto.




Ogni anno bisogna preparare la propria auto per la stagione invernale per garantire l’aderenza ottimale del veicolo alla strada e rispettare le normative del Codice della Strada.
Per mettersi in regola ed evitare le sanzioni, rispettando gli obblighi di legge, esistono due soluzioni: catene da neve a bordo oppure pneumatici invernali

 

Ecco tutto quello che bisogna sapere sulla sostituzione delle gomme invernali 2020

CAMBIO GOMME INVERNALI 2021, COME FUNZIONA?
La legge prevede l’obbligo di gomme invernali (o in alternativa le catene a bordo) a partire dal 15 Novembre 2021 e fino al 15 Aprile 2022, con un mese di deroga sia all’inizio che alla fine della “finestra invernale”. Di conseguenza, dal 15 Ottobre ed entro e non oltre il 15 Maggio 2021, bisogna montare le gomme invernali.
CAMBIO GOMME INVERNALI 2021, VALE PER TUTTI?
La risposta è sì, incluse automobili, tir e mezzi pesanti. Tutti coloro che a partire dal 16 Novembre 2021 circoleranno sprovvisti di gomme termiche (o catene a bordo), sui tratti di rete stradale dove è previsto l’obbligo (per esempio le autostrade), corrono il rischio di dover pagare una sanzione amministrativa.
CAMBIO GOMME INVERNALI 2021, QUALI SONO LE POSSIBILI SANZIONI?
Le multe possono variare da un minimo di 41€ nei centri abitati, fino a 168€ (secondo l’art. 7 e l’art. 14 del Codice della Strada), e da un minimo di 84€, fino a 335€, se si viene sorpresi senza gomme invernali al di fuori dei centri abitati (autostrade, strade extraurbane principali o assimilate).
 

COSA SUCCEDE SE SI VIENE FERMATI DOPO IL 15 NOVEMBRE SENZA GOMME INVERNALI/CATENE?
I conducenti che incappano nei controlli e sono sprovvisti di gomme termiche quando e dove previsto, oppure senza catene a bordo, hanno l’obbligo di fermarsi e possono proseguire la marcia solo e soltanto quando avranno dotato il proprio mezzo dei dispositivi antisdrucciolevoli previsti per la guida su strade gelate o innevate. Se questo ordine non viene rispettato, oltre alla multa di 84€, è prevista anche la sottrazione di 3 punti dalla patente con la possibilità che il veicolo venga sottoposto a fermo finché non lo si mette in regola.
Inoltre, nel caso ci si trovi in città, potrebbe essere anche accusati di guida pericolosa, con altri 39€ di sanzione e la decurtazione di 5 punti dalla patente.


Evita assembramenti: chiama ora oppure clicca il link per prenotare il tuo appuntamento in totale sicurezza